"La Storia siamo noi": blog di storia, letteratura e arte

sabato 11 novembre 2017

Evento a Bookcity: presentazione dell'antologia "L'amore non crolla"


Questo meraviglioso 2017 mi ha regalato un'ulteriore soddisfazione, cioè quella di essere entrata a far parte del branco che ha già al suo attivo la pubblicazione di due antologie a carattere solidale: Buck e il terremoto e Storie di Gatti, le cui copertine campeggiano nella mia Home Page.

Scopo di queste antologie è la raccolta fondi da destinare alla Croce Rossa Italiana per le popolazioni di Amatrice e Accumoli colpite dal sisma del 2016.  Tutti i report delle donazioni e altre notizie sono infatti disponibili su www.buckeilterremoto.com.

Il tema portante della nuova raccolta è il Natale con un messaggio di speranza finale e, in modo facoltativo, gli animali e il terremoto. Mi sono detta dunque, perché non provare a inviare un racconto per partecipare a questa bellissima iniziativa? Con immensa gioia, il mio racconto Notte di Natale ad Arras è stato accettato. Si tratta di un racconto con un protagonista all'altezza della sua fama... per sapere di chi si tratta, occorre comprare la raccolta!

Ecco però l’elenco completo di ben 22 racconti con il nome dell'autore, tratto dal sito di Buck e il terremoto

  1. Anna Maria Scampone, Lettera a Babbo Natale
  2. Cristina M. Cavaliere, Notte di Natale ad Arras
  3. Daniele Imperi, L’albero della città del vento
  4. Elena Grespan, Il Natale secondo mia madre
  5. Fabrizia Scorzoni, Il presepe
  6. Gaspare Burgio, Spirito natalizio
  7. Giampy Calibano, Babbo, la paura e i superpoteri
  8. Giuliana Leone, La ginestra
  9. Giuseppe De Micheli, Pane a Natale
  10. Giuseppina Ricci, Profumo di pane
  11. Gloria Maria Magnolo, Babbo Natale sa di cioccolato
  12. Leonardo Magnani, Candido come la speranza
  13. Licia Luisetto, Il primo regalo di Natale
  14. Nadia Banaudi, I guardiani della neve
  15. Paolo Cestarollo, Il giaciglio
  16. Rosa Oliveto, Il pranzo di Natale
  17. Sandra Buttafava, Zenzero
  18. Serena De Matteis, Natale a Sante Marie
  19. Silvia Algerino, Un giorno come un altro
  20. Tiziana Balestro, L’ultimo Natale
  21. Deborah Leonardi, Natale
  22. Velma J Starling, La volpe di Borgo Faggio




L'antologia verrà presentata nello splendido Castello Sforzesco di Milano il giorno 

18 novembre alle h. 18.00 

alla Biblioteca d'Arte nell'ambito della manifestazione Bookcity. Saranno presenti Serena Bianca De Matteis, la curatrice della raccolta, Edoardo Camponeschi e Elisa Elena Carollo, la titolare del blog Drama Queen con cui c'è ormai un'intesa consolidata, e Sandra Faè amministratrice del blog I libri di Sandra e mia vicina di "studio" a Milano. Altre informazioni al seguente link.

Io me lo sono segnata in agenda e sto invitando un po' di persone di Milano e dintorni... e a meno che non mi caschi un vaso di fiori in testa assisterò anch'io! L'appuntamento per noi è all'ingresso principale del castello alle 17.00 circa per prendere un caffè insieme e fare due chiacchiere.

Potete inoltre cogliere l'occasione per partecipare ai numerosissimi eventi letterari e culturali che in occasione di Bookcity si svolgono in tutta la città e la rendono particolarmente dinamica e frizzante... più del solito.

A presto!

---
Foto del castello: Commons Wikimedia

Share:

26 commenti:

  1. Ah, quindi vi trovate alle 17, poi io ho bisogno di entrare prima delle 18 per ambientarmi visto che avrò un intervento tutto mio e, nonostante non abbia grossi problemi a parlare in pubblico sta volta sarà diverso e un po' di fifa ce l'ho!
    Felicissima che tu faccia parte della squadra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandra, io sarò lì attorno alle 17.00, al momento con un paio di amiche. Se vuoi venire con noi per un caffè, senza alcun impegno. Bisognerà comunque andare lì un po' prima perché su Fb Elisa ha avvisato che la saletta è di soli cinquanta posti e non fanno entrare persone extra per motivi di sicurezza.

      Elimina
  2. Complimenti :-)
    Purtroppo Milano è abbastanza "fuori mano" per me, mi auguro che sia una stupenda giornata per te, Elena e tutti i partecipanti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille del commento, Ariano. :) Sì, so che tu abiti lontano, ma ho preferito passare la voce ugualmente, anche perché magari qualcuno arriva per Bookcity.

      Elimina
  3. Complimenti Cristina! Sono contenta che il tuo racconto sia entrato a far parte del branco di Buck (il mio è rimasto fuori, però sono già contenta di aver fatto parte di Storie di gatti!) sosterrò come sempre l'iniziativa, peccato non poter essere a Milano per partecipare alla vostra presentazione, in bocca al lupo! Vedo che il blog è tornato normale, bene :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io ringrazio te perché mi avevi sollecitato a comporre un racconto nel mese di luglio, altrimenti mi sarei fatta scoraggiare dal tema! Grazie anche per esserci con il pensiero.
      P.S. Sì, il blog è tornato normale, e se leggi i commenti sul post precedente vedrai che PiGreco ha proposto delle spiegazioni al mistero.

      Elimina
  4. Siiiiì che bello, posso venire anch'io a prendere il caffè?
    Non sono sicura, perché dovrò fare da baby-sitter a Edoardo che arriva da Roma e in giro per Milano da solo si perde... e forse dobbiamo definire gli ultimi dettagli della presentazione... Però sono molto contenta che tu ci sia, prima o dopo ci becchiamo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente che puoi aggregarti per il caffè! Se non riesci non preoccuparti: basta che mi mandi un messaggio. Ad ogni modo ci si rivede dopo la replica del Diavolo nella Torre. :)

      Elimina
  5. Bellissimo!!!!!!!
    Non potrò esserci ma sono convinta che sarà un successone!
    Siete grandi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Patricia! Per me è un grande onore fare parte di questo branco, avevo comprato e letto le prime antologie e sono tutti racconti bellissimi. :)

      Elimina
  6. Perché, perché siamo così lontane? Sarei stata certamente dei vostri.
    Complimenti per l'ottima squadra che avete messo su. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbero inventare il teletrasporto, visto che presto o tardi i film di fantascienza diventano realtà! Io potrei venire a Roma, e tu a Milano. Grazie dei complimenti.

      Elimina
  7. Ciao Cristina... Io comincio ad avere un po' di autentica strizza ma, con tutta questa positività nell'aria, speriamo in bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, benvenuta nel blog. Capisco benissimo la tua paura. ;) Io avverto sempre un po' di ansia prima delle presentazioni dei miei romanzi, ma avevo sperimentato una piena e autentica fifa il giorno del debutto de "Il Diavolo nella Torre".

      Ritornando alla tua presentazione del 18, secondo me andrà benissimo, anzi... ci sarà una calca incredibile! Il contesto, poi, è davvero magnifico. :)

      Elimina
  8. Complimenti Cristina, bellissimo riconoscimento e magnifica iniziativa: un applauso spelladita a tutte! :)
    Farò del mio meglio per raggiungervi alle 17

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del commento, Clementina! Allora speriamo di vederci alle 17.00 per il caffè. Buona settimana.

      Elimina
  9. Mi dispiace non poterci essere però sono contento per questa antologia per una causa che non potrebbe essere più benefica di così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non abbiamo ancora il dono della bilocazione: anche a me capita di vedere tanti eventi che potrebbero interessarmi, ma sono davvero troppo distanti. Sono molto contenta di essere entrata a far parte di quest'antologia dallo scopo benefico.

      Elimina
  10. Io per lavoro devo passare prossimamente da Milano, però il 29.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari ci si potrebbe incontrare per un caffè... In che zona di Milano sarai?

      Elimina
    2. Dalle parti della stazione Milano Centrale...

      Elimina

- Per inserire immagini nei commenti usate questa sintassi: [img]URL_Immagine[/img]
- Per inserire video nei commenti usate questa sintassi: [video]URL_Video[/video]
Sono supportate immagini in JPG, PNG e GIF e video di Youtube e Vimeo.

Subscribe

* indicates required

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER MENSILE...

... e riceverai in regalo tre racconti storici!

QUALCOSA DI ME

QUALCOSA DI ME
Mi chiamo Cristina Rossi, e sono nata a Milano nel 1963. Sono redattrice e ricercatrice iconografica nel settore scolastico per le lingue moderne. Mi piace scrivere e sono appassionata di Storia. In quest'ambito ho scritto e pubblicato sei romanzi, svariati racconti e due drammi teatrali. Ho in cantiere una serie di romanzi ambientati nel periodo della Rivoluzione Francese. Lo pseudonimo di Cavaliere è il mio omaggio al Medioevo.

IL MIO ULTIMO LAVORO

Parigi, 1789. Maximilien Robespierre, Georges Danton, Camille Desmoulins, Antoine de Saint-Just sono tra i protagonisti della Rivoluzione Francese. Ma come si arriva a far scoppiare una rivolta di tale portata, a diventarne il volto e a capeggiare le sue fasi sanguinarie?
Solo scandagliando il passato si scioglierà l’enigma.
Ne emerge un disegno rivelatore di tormentati legami che li uniscono sin dalle esistenze passate. E che li attira verso la bellissima Lucile Duplessis, fenice che rinasce dalle sue stesse ceneri.
I Serpenti e la Fenice non è soltanto un romanzo storico dove l’aderenza alle fonti si illumina e si scalda al fuoco dell’immaginazione, ma il racconto di un’occasione imperdibile di redenzione e amore.

IL MIO CANALE YOUTUBE

Post più popolari

Visualizzazioni totali

Lettori fissi

AVVISO AI NAVIGANTI

I commenti sono benvenuti e si può scegliere la modalità Anonimo se non si possiede un account. Raccomando di firmarsi sempre con nome o nickname, in caso contrario saranno rimossi. Grazie a tutti per la comprensione.

POLITICA DEI COOKIE

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione, significa che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli leggi la seguente pagina informativa.
Dal 25 maggio 2018 è entrata in vigore la normativa europea sulla privacy che impone ai visitatori di essere avvisati, tramite una specifica notifica, dell'uso di determinati cookie di Blogger e Google. Per maggiori dettagli sull'aggiunta leggi anche la seguente pagina informativa di Google.